dicembre 2016

dom lun mar mer gio ven sab
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Creative Commons License

« Internet Festival 2016  | Main | Presidi di Retrocomputing » 

La Corea è più vicina

IL mercato coreano conta eccome ed ora c'e' uno strumento in più per rendersi maggiormente reperibile.
La Corea (del Sud...) è un'industria e un mercato geograficamente lontano ma assai più vicino a noi di quanto si possa credere: basti pensare all'onnipresente Samsung nella nostra vita quotidiana digitale e tecnologica oppure ai sempre più numerosi turisti che visitano l'Europa o al richiamo del Made in Italy e del fashion che continua a crescere in estremo oriente.
Naver è un classico esempio di motore di ricerca che riesce a rimanere il principale punto di riferimento locale: un possibile strumento di reperibiltià importante quindi per un mercato strategicamente importante.  
L'interfaccia di Naver è particolarmente complessa così come si addice a molte piattaforme digitali dell'estremo oriente ma anche con qualche originale funzione di navigabilità tutta da scoprire come quella che suddivide per canali immediatamente fruibili l'informazione ricercata.
Da fine 2014 offre un suo Webmaster Tool ovvero uno strumento per i Webmaster capace di migliorare l'indicizzazione di un sito Web sul relativo motore di ricerca ed ora si può considerare uno strumento maturo ed utile.
Ogni Webmaster Tool ha la sua peculiarità (ricordiamo che anche Google, Bing, Yandex e Baidu lo hanno ovviamente...) e nel caso di Naver l'attenzione e la cura dell'indicizzazione del proprio sito Web è demandata principalmente ad una serie di meta-marcatori ai quali sono assegnati i compiti di:
- strutturare titoli e descrizione di ogni pagina Web (con attenzione a realizzarli più corti e signficativi possibile);
- ottimizzare la presentazione ottimale dei contenuti del sito Web sui social network;
- integrarsi correttamente con le Web App di riferimento del sito Web;
- indicare pagina-madre (cosiddetta canonical) nel caso di contenuti ripetuti su più pagine diverse;
- particolare cura nell'indicare il sito Web originario di provenienza nel caso di distribuzione contenuti online a siti-fonti terzi.

Seo-international-branding

feed xml di Scacco al Web

Inserito il 26 di settembre 2016
Permalink

Pubblicità

Commenti