dicembre 2016

dom lun mar mer gio ven sab
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Creative Commons License

« Eredità Digitale  | Main | Menu hanburger messo in discussione » 

Yandex Browser si fa multipiattaforma

Il browser Yandex, realizzato dallo stesso team ingegneristico che ha dato vita al noto motore di ricerca russo, presenta un'ulteriore evoluzione multipiattaforma.

Eredita da Chromium una certa semplicita' di interfaccia fra cui la comoda e funzionale interfaccia di stampa pagine in pdf (assolutamente migliore rispetto ad altri browser) mentre assolutamente sgradevole l'impostazione 'alla safari' di nascondere-semplificare i dettagli dell'url visualizzato.

https://browser.yandex.com è veloce nella modalita' TURBO (stile Opera) per le sole pagine http (non quelle sicure che finiscono quindi con la lettera s) anche se la velocità comporta una semplificazione della pagina alleggerita talvolta di componenti mutimediali significativi che vengono filtrati (e tutto il resto compresso) passando sempre per i server di Yandex,, interessante l'offerta di estensioni con alcune particolarità russe. Yandex Browser è pensato infatti per accontentare in primis l'utenza finale russa ed è evidente nell'offerta di traduzione delle pagine web visualizzate nella lingua russa e nella localizzazione linguistica delle piattaforme online offerta di default in lingua russa. 

Dalle impostazioni avanzate vale la pena sottolineare la funzione blocca pubblicità offensiva (anche se non si capiscebene l'accezione di 'offensiva') e la possibilità di utilizzare server DNS con crittografia DNSCrypt.

Un po' scomoda, perche' non consente di attivare procedure di traduzione automatica, la caratteristica di non rendere selezionabile il testo di alcune schermate di impostazioni e funzioni interne del browser.

In definitiva un esperimento (dichiarato in maniera trasparente beta) interessante ma non maturo come l'omonimo motore di ricerca che sicuramente rimane un ambito di ricerca interessante come dimostrano alcune caratteristiche di Yandex (motore) che addirittura risultano più perfomanti rispetto a Google come nel caso della !pattern recognition. Insomma un esperimento da seguire e da poco tempo anche da parte degli utenti linux che possono scaricare la versione installabile sotto forma di pacchetti .deb od .rpm.

Yandex-Browser

feed xml di Scacco al Web

Inserito il 10 di luglio 2016
Permalink

Pubblicità

Commenti