dicembre 2016

dom lun mar mer gio ven sab
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Creative Commons License

« Menu hanburger messo in discussione  | Main | Qwant si allinea alla moda no-tracking » 

Il vaso di Pandora degli strumenti per la difesa della Privacy

Esiste una directory molto aggiornata e molto ben congegnata che illustra quali sono le alternative Open-Source agli strumenti software e servizi Web di più comune utilizzo.

Direte voi ma cosa c'entra il concetto di Open Source con la Privacy? C'entra eccome considerato che il concetto di codice sorgente aperto significa poter sapere cosa c'è dietro un sofware o un servizio e quindia vere tutte le informzioni utili (e magari rassicuranti in termini di tutela della riservatezza) per poterlo utilizzare.

Ecco che dunque una directory spartana ma molto ben fatta come PRISM BREAK (dal nome di un noto servizio di spionaggio) diventa un riferimento importante e in continuo aggiornamento per chi ha a cuore la difesa della propria privacy anche se va detto che è un sentimento evidentemente sempre più raro in questa epoca di evidente esibizionismo social...

Privacy-tools

feed xml di Scacco al Web

Inserito il 16 di luglio 2016
Permalink

Pubblicità

Commenti