dicembre 2016

dom lun mar mer gio ven sab
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Creative Commons License

« Usabilità old style applicata a smartphone e tablet  | Main | Censura globale a tutto Web » 

Media Library Online prova su strada

Interessante iniziativa di avanguardia in tema ebook e biblioteche pubbliche.
 
Grazie alla Biblioteca Ragionieri di Sesto Fiorentino che, al pari di altre biblioteche della regione Toscana, ha da poco inaugurato il servizio di Media Library Online ho potuto sperimentare questa nuova modalità di accedere ad una serie di risorse documentative online.
 
Il servizio di Media Library Online (MLOL) è un servizio privato che ha stipulato numerose convenzioni con biblioteche di mezza Italia alle quali riesce a fornire, con modalità diverse, l'accesso a numerosissimi servizi documentativi.
 
Quotidiani, periodici, libri, banche dati, video, audio, sui più disparati argomenti sono gratutitamente a disposizione di chiunque si iscriva alla propria biblioteca pubblica di riferimento ovviamente supportata da MLOL. Manco a dirlo, tutto è declinato in senso elettronico e quindi in materia di libri bisogna necessariamente parlare di ebook.
 
EbookIl corredo tecnologico per accedere a questo tipo di servizio è stato collaudato per Windows e comunque l'accesso è previsto anche per altre piattaforme come Linux ed Apple ammesso che si sia dotati di numerose applicazioni e plugin in stile Adobe,  DjVu, o Silverlight; qualche difficoltà in più per chi ha dispositivi mobili.
 
Se dunque questa nuova opportunità offerta dalle biblioteche pubbliche italiane è semplicemente formidabile in quanto consente in tutta comodità a chiunque ha un computer di recente fattura e con connessione ad Internet di accedere ad una serie sterminata di risorse documentative, in continuo aggiornamento ed in diversi formati digitali per soddisfare percezioni fra le più varie (ascolto, visione...) inevitabilmente è da perfezionare per quanto riguarda l'accessibilità e l'usabilità dell'interfaccia.
 
Oltre alle problematiche del corredo tecnologico l'interfaccia di MLOL si presenta spesso con meccanismi di usabilità, navigabilità ed utilizzo non sempre efficaci: ad esempio ricorre spesso testo grafico e non sempre opportunamente corredato di alternativa testuale equivalente ad uso e consumo dei non vedenti.
 
Vi è poi un probema difficilmente risolvibile che è quello di offire accesso a risorse esterne le cui interfacce sono fra le più varie: forse la possibilità di un servizio di aiuto nonchè di descrizione delle interfacce che si va a visitare, a mo' di anteprima illustrativa, aiuterebbe decisamente l'utente meno disinvolto con le varie forme di comunicazione digitali esistenti.
 
Apprezzabile il servizio di ricerca capace di aiutarci a districare nell'unviverso di contenuti offerto ed addirittura con la possibilità di interrogare altri motori di ricerca afferenti ad altre risorse bibliogafiche e documentative.
 
in definitiva, una lodevole e meritoria iniziativa che però potrebbe essere decisamente migliorata sotto il profilo dell'accessibilità e dell'usabilità.
 
Enrico Bisenzi

Inserito il 24 di febbraio 2012
Permalink

Pubblicità

TrackBack

Permalink
http://www.typepad.com/services/trackback/6a00d83451b2c469e2016762e98876970b

Lista dei blog che mi linkano "Media Library Online prova su strada ":

Commenti