dicembre 2016

dom lun mar mer gio ven sab
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Creative Commons License

« La biblioteca che non c'è (sul Web)  | Main | Volunia cortocircuita il mondo social a quello dei motori di ricerca » 

Bill è vivo e riflette insieme a noi

Il primo numero di una nuova rivista sulla pubblicità si focalizza sull'importanza della comunicazione sociale.

Esce un nuovo magazine online sull'advertising intitolato Bill in onore di un geniale e visionario pubblicitario americano - William "Bill" Bernbach - scomparso negli anno '80.

Il primo numero è molto centrato su campagne di utilità sociale con particolare attenzione allo scenario internazionale.

Molto interessante lo special sulla documentazione degli slogan utilizzati da Occupy Wall Street ma soprattuto le innovative campagne di viral marketing portate avanti in Tunisia per il rafforzamento della svolta democratica.

Tunisia-voteAssolutamente originale ed efficace l'idea di una agenzia tunisina di comunicazione di convincere una serie di media locali (radio, televisioni, ecc.) di dichiarare in un medesimo giorno la data "16 giugno 2014" e commentare, ognuno a suo modo, gli ipotetici svluppi della società tunisina a distanza di tre anni dalla rivoluzione.

Ancor più aggressiva, ma alla fine molto apprezzata dalla popolazione, l'iniziativa messa in atto da ENGAGEMENT CITOYEN di tappezzare Tuinisi di gigantografie dell'ex dttatore a pochi giorni dall'elezioni scatenando la reazione della gente che strappando il manifesto vedevano apparire una scritta a caratteri cubitali: "Fate attenzione... i dittatori possono far ritorno: VOTATE il 23 di ottobre".

Così mentre la comunicazione digitale assume sempre più importanza nei processi di democratizzazione di paesi emergenti preoccupa la svolta censoria annunciata da twitter che viceversa è stato uno strumento di comunicazione importante per la cosiddetta primavera araba.

Inserito il 3 di febbraio 2012
Permalink

Pubblicità

TrackBack

Permalink
http://www.typepad.com/services/trackback/6a00d83451b2c469e2016300a15570970d

Lista dei blog che mi linkano "Bill è vivo e riflette insieme a noi":

Commenti