dicembre 2016

dom lun mar mer gio ven sab
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Creative Commons License

« ottobre 2010 | Main | dicembre 2010 »

Hacker Art BBS rivive per una notte

Dalle ore 22.00 alle ore 24.00 del 1 dicembre 2010 rivive eccezionalmente Hacker Art BBS.

Ribellati Usando telix oppure minicom e connettendosi al numero telefonico 055-6531955 tramite modem a 2400 baud con parametri 8N1 sarà possibile provare il brivido di connettersi ad una bbs (buletin board system) che ha fatto la storia della telematica italiana.

Dai modem al Web il passo è stato molto lungo ma sempre all'insegna dell'interattività: sapranno le nuove frontiere della comunicazione digitale (apps e compagnia bella) mantenere questa prerogativa?

Il fortunato survivor che ha ancora la tecnologia e la voglia di connettersi troverà Hacker Art BBS esattamente nel modo in cui il primo utente della BBS la trovò quel 1 dicembre del 1990.

Parola di jhDG JHDSGJHDSgfjkjdsahjkhasgfjk Tommaso Tozzi

Inserito il 30 di novembre 2010
Permalink | Commenti (0) | TrackBack

Storie reali e confini virtuali

Difendere i propri confini nell'era del Web 2.0

Sanjuan Una storia paradossale, Internet e la tecnologia che dovrebbero abbattere confini e muri sono invece presi come amplificatori di sentimenti nazionalisti.

E' il caso dell'antica rivalità fra Costa Rica e Nicaragua che è sfociata in una querelle con Google costretta a rivedere le proprie Google Maps.

Inserito il 29 di novembre 2010
Permalink | Commenti (0) | TrackBack

Nasce la sitemap per i video

Le metriche di indicizzazione si arricchiscono delle opportunità video.

Indy Lo strumento sitemap di Google e dei motori di ricerca (tutti riconocono questo tipo di parametro) è diventato oramai uno strumento importante per cercare di far indicizzare in profondità il proprio sito Web.

Non tutti sanno però che esiste una specifica sitemap per video che può agevolare l'indicizzazione sui motori di ricerca dei sempre più importanti contenuti video.

Inserito il 26 di novembre 2010
Permalink | Commenti (0) | TrackBack

Firefox 4 e Html5 accessibile

La nuova versione di Firefox riesce ad integrare molte nuove funzionalità dell'h€tml5 in direzione dell'accessibilità Web.

Il solito Marco Zehe ci informa come la prossima versione di Firefox riesce ad interpretare molte dei nuovi elementi ed attributi dell'Html5 per essere ben rendirizzati su screen-reader ed affini.

Accessibility Un bel passo in avanti per coniugare codice semantico dell'html5 ed esigenze di accessibilità degli ausili per persone disabili.

Inserito il 25 di novembre 2010
Permalink | Commenti (0) | TrackBack

Calibro eBook

Sempre più numerosi i software per realizzare e gestire e-book.

Epub Sono sempre più numerosi i libri che si appoggiano a piattaforme di ebook ma sono anche sempre più numerosi i software open source e multipiattaforma pensati per realizzare e gestire prodotti in formato ePub e similari.

Forse il software considerato attualmente più performante è Calibre capace di organizzare una libreria di eBook, gestire i metadati e la sincronizzazione con gli ebook reader, e convertire un eBook nei vari formati esistenti per eReader.

Inserito il 24 di novembre 2010
Permalink | Commenti (0) | TrackBack

Undo.net sposa il social

Festeggia quindici anni di vita il principale network italiano sul mondo dell'arte.

Undonet Undo nasce nel 1995 e si conquista subito le attenzioni degli Internettiani di tutto il mondo tanto che compare quasi subito nel prestigioso Archive (sempre prezioso per seguire e studiare l'evoluzione delle interfacce sul Web).

Oggi, in versione ancora beta Undo si propone con un una nuova interfaccia marchiata copyleft e ovviamente amplificando l'interattività con gli utenti finali, i quali possono attivare pagine personali di testi, immagini, video e audio e creare originali percorsi dei contenuti del sito, associando eventi e notizie in playlist da proporre ai propri amici.

Inserito il 23 di novembre 2010
Permalink | Commenti (0) | TrackBack

Browser & Web secondo Google

Manualistica o promo per il cloud computing?

La guida di Goole su browser & web è un oggetto web molto elegante ed affascinante che ci aiuta ad apprezzare le nuove funzionalità del'html5 fra cui la possibilità di interagire con la documentazione offline o riprendere la lettura del manuale dl punto in cui avevamo interrotto la lettura.

GoogleBook20things E' però anche una promo sfacciata per il cloud computing ed in questo senso un'operazione che rasenta la disinformazione.

Se è sicuramente da appoggiare lo sforzo di Google di sostenere la santa trinità html-css-javascript che forse ci salverà dagli attacchi feroci di molte holding proprietarie è pur vero che orientare la massa degli utenti finali verso il cloud computing vuol dire prefigurare uno scenario abbastanza orwelliano di miriadi di net-computer sempre più assomiglianti a scatole vuote che si collegano a mainframe assoluti padroni dei nostri dati ed in un certo senso delle nostre vite (quanto meno digitali).

Nascerà presto un movimento d'opinione capace di reclamare con forte senso critico il diritto a ram, risorse di sistema, e software paladini della nostra autonomia digitale di un tempo che fu?

Nel frattempo la sperimentazione scientifica sui motori di ricerca - tecnologia cloud per definizione - non si ferma ed anzi si arricchisce di una iniziativa italiana legata al concetto di web semantico.

Inserito il 22 di novembre 2010
Permalink | Commenti (0) | TrackBack

Déjà Vu, la Biblioteca Braidense è all'avanguardia

Visualizzare raccolte digitali di documenti di alta qualità e a colori è possibile anche con scarse risorse di sistema e banda grazie ad un sistema di visualizzazione progressiva del documento.

Open-doc DjVu è un formato particolarmente utile per visualizzare immagini dettagliate a colori (come i fumetti) anche attraverso risorse tecnologiche limitate grazie a soluzioni che impegnano solo progressivamente le risorse tecnologiche a disposizione.

Un esempio navigabile online tramite l'immancabile plugin è l'Emeroteca Digitale della Biblioteca Nazionale Braidense, che pubblica in formato digitale il patrimonio dei periodici d'interesse per la storia e la cultura d'Italia.

Inserito il 21 di novembre 2010
Permalink | Commenti (0) | TrackBack

Simplicissimus ePub

Anche gli internatuti italiani si stanno attivando per una maggiore diffusione degli ebook.

Il formato ePub è sicuramente il formato aperto più popolare per gli ebook.

Simplicissimus Di recente è nata una comunità in Italia sull'argomento che ha pure prodotto uno strumento per convertire libri formattati elettronicamente in veri e propri e-book.

Peraltro bookmaker rivela tutti i suoi limiti di beta mente se la cava molto meglio l'estensione Writer2ePub per OpenOffice, creata da Luca Calcinai con la collaborazione dell'intero forum di Simplicissimus.

Se poi vogliamo fare i perfezionisti possiamo utilizzare l'apposito validatore e nel caso utilizzare l'editor Sigil per piccole ed eventuali correzioni da apporre.

Inserito il 18 di novembre 2010
Permalink | Commenti (0) | TrackBack

Web mobile a portata di Cms

Sempre più semplice realizzare versioni mobili dei siti web grazie a plugin Cms.

C'è stato un tempo in cui era un'arte fare una versione mobile per siti Web, ma ora grazie a plugin per Cms molto popolari come Mobile Joomla oppure WordPress Mobile Pack è diventata un'attività relativamente semplice.

Mobile Ovviamente un webmaster intelligente non dovrebbe limitarsi ad un click di installazione, ma anche a come gli stessi contenuti dovrebbero essere ripensati per adattarsi più possibile alle esigenze dell'utenza in movimento (considerando le variabili della scarsità di tempo, visibilità eccetera).

Inserito il 17 di novembre 2010
Permalink | Commenti (0) | TrackBack

Pubblicità