dicembre 2016

dom lun mar mer gio ven sab
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Creative Commons License

« febbraio 2010 | Main | aprile 2010 »

Provaci ancora, AdSense

Raffinata nuova opzione di Google Content Network per riagganciare visitatori delusi.

Adwords Un nuovo strumento disponibile su Google Adwords e battezzato ReMarketing consente di rendersi nuovamente visibili con nuove promozioni a cyber-navigatori che hanno visitato il sito Web, ma che sono rimasti presumibilmente delusi (magari perché alla ricerca di offerte più economiche).

Ideale per chi cambia tipologia o prezzi di servizi frequentemente. Ma rappresenta anche un elemento di complicazione in più nella già complessa piattaforma delle Google Adwords.

Inserito il 31 di marzo 2010
Permalink | Commenti (0) | TrackBack

Dialetti ed Internet

Il Web si sta rivelando un mezzo di valorizzazione dei dialetti locali.

Chi pensa che le nuove tecnologie ed Internet siano una moda che sta ammazzando i linguaggi tradizionali forse si deve ricredere.Dialetti_italiani_centrali

Stiamo assistendo infatti ad una vera e propria esplosione di pagine Web realizzate in dialetti locali e possiamo anche divertirci a fare una prova sul campo di quali sono i dialetti più diffusi sul Web.

Prendendo ad esempio un termine come idraulico ed interrogando il micidiale dizionario dei dialetti italiani online di Dialettando.com è facile individuare le varie interpretazioni dialettali ovvero:

funtanare                          Basilicata
funtaneri                           Calabria     locride
idràulich, trumbè               Lombardia
piumbaghju, piombaghju    Corsica
stagninu                           Umbria     Spoleto
trombaio                           Toscana
trômbee                            Lombardia
tulatt                                Piemonte     ghiffa
stagnaro                           Campania     napoli

Interrogando Google su quante sono le pagine Web indicizzate che adottano i suddetti termini dialettali emerge una presenza particolarmente massiccia delle pagine Web realizzate in dialetto lombardo, toscano e campano.

Enrico Bisenzi

Inserito il 30 di marzo 2010
Permalink | Commenti (0) | TrackBack

AAA dichiarasi accessibile disperatamente

Wcag1AA Come molti sanno, il W3Consortium ha stabilito le raccomandazioni tecniche (le cosidette WCAG) per realizzare un sito Web accessibile stabilendo tre livelli di accessibilità rispetto ai quali ci si può certificare come A, AA o AAA (quest'ultimo ovviamente il livello più alto).

Sono in pochi però ad aver notato e sapere che lo stesso W3C sulla sua pagina di accessibilità si è bollinato con la sola doppia A (AA) in quanto la tripla A (AAA) è veramente un livello ideale a cui tendere ma difficilmente raggiungibile (anche per lo stesso W3C al quale peraltro know-how e risorse tecniche certo non mancano).

Allora perchè se si fa una ricerca del tipo conforme accessibilità "WCAG-AAA"-site:it appaiono centinaia di siti italiani che si sono ritenuti degni della tripla A?

Inserito il 29 di marzo 2010
Permalink | Commenti (0) | TrackBack

È tempo di uova di pasqua

Sapete di possedere molte easter egg nel vostro PC?

Starwars Basta digitare easter egg (letteralmente: uova di Pasqua) accanto al nome del software che utilizzate tutti i giorni ed è molto probabile che una query su un motore di ricerca vi apra scenari inaspettati!

È il caso del misterioso ed inquietante (?) messaggio che trovate su firefox se digitate nella barra degli indirizzi:

about:robots

oppure è l'esempio del videogioco che potete attivare (alla faccia del capufficio) se aprite un foglio di calcolo su open office e digitate nella barra delle formule:

=Game("StarWars")

Che dire? Buon Easter Egg ! :)

Inserito il 26 di marzo 2010
Permalink | Commenti (0) | TrackBack

Il Web fra gratuità e pubblicità

Spesso il navigatore del Web percepisce Internet come un ambiente in  vi si trovano moltissime risorse (informative e non) del tutto gratuite non considerando che la promozione di spazi e messaggi pubblicitari
vengono regolati da meccanismi economici ben precisi e molto rilevanti.

Promo E' il caso dei tanti servizi di hosting gratuiti come il popolare Altervista che offre veramente una gamma molto interessante di servizi a costo zero a patto di saper interagire con meccanismi comunitari e pubblicitari basati anche su opportunità di credito innovative come gli assegni virtuali o il noto PayPal.

Inserito il 25 di marzo 2010
Permalink | Commenti (0) | TrackBack

Visualizzazione multi-browser

Un nuovo tool per verificare la visualizzazione del proprio sito Web sui diversi browser.

Browsera è il primo servizio Web che offre la possibilità di testare il proprio sito Web sui diversi browser ma un servizio (in più) del genere è sempre una manna dal cielo per i webmaster.Layout_browser

Necessaria l'iscrizione e comunque gratuito fino a 25 pagine di test con output in bassa risoluzione delle immagini di rendering.

Inserito il 24 di marzo 2010
Permalink | Commenti (0) | TrackBack

Le novità di Trio

La piattaforma di e-learning Trio cambia piattaforma ed arricchisce l'offerta formativa.

Il portale e-learning della Regione Toscana svolta verso la tecnologia open source scegliendo soluzioni tecnologiche come la piattaforma Moodle, l'aula virtuale Dim-Dim e l'ambiente personale di apprendimento Mahara.

Trio Con un occhio di riguardo all'accessibilità Web e rinnovando il supporto di tutor online la novità più sostanziale è rappresentata dalla possibilità di acquisire competenze certificabili, al fine di migliorare l'incrocio tra domanda e offerta di lavoro.

L'offerta formativa è veramente ampia: basti pensare che solo per quanto riguarda il settore di Linguaggi e progettazione Web vengono erogati attualmente ben 43 corsi. 60.824 gli iscritti attivi alla piattaforma (gratuita) di cui il 57,4% proviene dalla Toscana.

Inserito il 23 di marzo 2010
Permalink | Commenti (0) | TrackBack

10 100 1000 Web Analytics

Lavorare con il Web significa poter monitorare il comportamento degli utenti finali attraverso strumenti fra i più svariati.

Longtail Da quando Google ha acquisito Urchin statistiche fa spesso rima con Google Analytics ma in realtà il panorama di software di statistiche rimane ancora fortemente articolato.

Che siano strumenti di analytics veri e propri o di monitoraggio della popolarità di un sito Web, esistono numerosi strumenti e software free capaci di affiancare il Webmaster nella valutazione del buon funzionamento (o meno) del proprio sito Web.

Inserito il 22 di marzo 2010
Permalink | Commenti (0) | TrackBack

Linux da recupero

Una distribuzione di Linux si specializza in leggerezza e recupero di vecchi PC.

Puppy Un paradosso di Linux è che, malgrado la sua vocazione free - e quindi amato dal mondo del volontariato e del non profit, è troppo ingombrante per essere installato su vecchi PC (almeno nelle sue ultime versioni).

Il rimedio a tutto ciò è Puppy Linux che è talmente piccolo e leggero da poter essere addirittura installato su piccole chiavette usb.

Una vera risorsa magica anche per chi ha a che fare spesso e volentieri con vecchi computer o con il recupero dati dai medesimi.

Inserito il 19 di marzo 2010
Permalink | Commenti (1) | TrackBack

Italia in tempo reale

Un sito Web permette di vedere l'Italia in cifre e in continuo movimento.

Italia-ora Il Web sempre più spesso offre panorami statistici molto dettagliati del mondo che cambia.

italiaora  fa impressione perchè ci offre dei dati aggiornati in tempo reale informandoci ma anche facendoci riflettere su come gira l'Italia secondo per secondo...

Inserito il 18 di marzo 2010
Permalink | Commenti (0) | TrackBack

Pubblicità