dicembre 2016

dom lun mar mer gio ven sab
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Creative Commons License

« dicembre 2009 | Main | febbraio 2010 »

Sempre più estensioni linguistiche per Thundirbird

Il programma di posta elettronica libero si arricchisce sempre più di estensioni per la mediazione linguistica.

Lang La rivoluzione cross-cultural su Internet passa sempre pù spesso dai programmi liberi ed open-source e dalla loro capacità di integrazioni con estensioni sempre più performanti.

Il programma di posta elettronica Thundirbird, per esempio, offre un'ampia gamma di estensioni linguistiche per sistemi integrati di traslitterazione, dizionari, tastiere virtuali, traduzioni, correttori ortografici, pronuncia.

Inserito il 29 di gennaio 2010
Permalink | Commenti (0) | TrackBack

Il Google dizionario

L'ennesimo servizio linguistico arricchisce il già fiorente corredo di servizi aggiuntivi di Google.

Dictionary-google Dopo le tastiere virtuali, i servizi di traduzione e di traslitterazione poteva forse Google negarsi di mettere su anche un servizio di Dizionario online multilingue?

Evidentemente no, ed a noi fa molto piacere anche perchè fra la ventina di lingue previste c'è anche l'italiano...

Inserito il 29 di gennaio 2010
Permalink | Commenti (0) | TrackBack

Paese che vai Social Network che trovi

Il caso QQ in Cina ci porta a riflettere sulla variegata distribuzione dei social network nel mondo.

A sentire loro QQ è il social network più popolare al mondo e sicuramente è il sistema di istant messaging più utilizzato in Cina.

QQ Il caso QQ ci porta in ogni caso sicuramente a svelare che, oltre l'egemonia dei soliti Facebook, Myspace e Twitter , esiste nel mondo una mappa dei social network fotografia del successo di tante interfacce semisconosciute in specifiche aree geografiche: QQ (Cina), V Kontakte (Russia), Orkut (India e Brasile), Hi5 (paesi latino-americani), Maktoob (paesi arabi), Iwiw (Ungheria), Nasza-klasa (Polonia), Cyworld (Corea del Sud), Friendster (Filippine), Hyves (Paesi Bassi), Lidé (Repubblica Ceca), Mixi (Giappone), One (Lituania, Draugiem (Latvia), Wretch (Taiwan), Zing (Vietnam).

Inserito il 28 di gennaio 2010
Permalink | Commenti (0) | TrackBack

Cambia una lettera e scarica da YouTube!

Una nuova interfaccia gioca con la nostra capacità di memoria e la voglia sempre forte di semplificarsi la vita.

3tube Questo sì che è lavorare col linguaggio e l'usabilità!

Con 3otube basta sostituire la parte iniziale http://www.y con un 3 per scaricare in formato fla o mp4 un video da youtube.

Inserito il 27 di gennaio 2010
Permalink | Commenti (1) | TrackBack

Immaginare un'applicazione per iPhone

Per gli amanti delle applicazioni iPhone ora esiste anche una sorta di laboratorio preview grafico delle medesime.

iPhone Mockup  aiuta ad immaginare un layout per un'applicazione iPhone.Iphone

Un primo passo grafico per chiunque si voglia cimentare nell'implementazione dell'oggetto tech più cool del momento. Nel frattempo i rumors su islate come nome probabile del nuovo oggetto misterioso Apple cominciano a farsi insistenti...

Inserito il 26 di gennaio 2010
Permalink | Commenti (0) | TrackBack

Tam-tam per il Web libero da Mozilla

La comunità di Mozilla si stringe intorno ad una forma di web-attivismo per difendere la libertà di comunicazione.

Il primo obiettivo che si è posto la comunità di Mozilla Drumbeat è quello di farsi conoscere ma l'obiettivo strategico dichiarato è riuscire a mantenere Internet aperta e pubblica anche per i prossimi cento anni!

Drumbeat Il modo sarà quello di costruire comunità di persone capaci di costruire strumenti che aiutino tutti noi a meglio comprendere Internet, ma soprattutto a partecipare direttamente alla sua gestione ed evoluzione.

Per far ciò saranno presto organizzati meeting in real life che convelgeranno annualmente in un Drumbeat Festival: semplicemente imperdibile...

Inserito il 26 di gennaio 2010
Permalink | Commenti (0) | TrackBack

Accessibilità punto e a capo

Un convegno a Padova diventa un momento importante di riflessione sullo stato dell'arte dell'accessibilità in Italia.

Cultura Senza Barriere 2010 è un convegno di estremo interesse sull'accessibilità Web che si terrà presso l'Università di Padova dal 18 al 20 febbraio.

L'elenco dei seminari tecnici ai quali è possibile partecipare gratuitamente vede non solo la partecipazione di addetti ai lavori, che tanta passione mettono nel campo dell'accessibilità Web ma, cosa ancor più importante, la partecipazione di molte persone disabili che con la tecnologia si rapportono per motivi professionali o di interesse personale.

Senzabarriere Il costo dell’accessibilità tra realtà e mistificazione, Accessibilità dei contenuti audiovisivi e dei Player, Accessibilità per tutti: impressioni di un valutatore e di un utente disabile, Accessibilità: strumenti e applicazioni, Ubuntu e l’accessibilità. Sono solo alcuni dei titoli dei tanti seminari che potranno arricchire il bagaglio tecnico e culturale di coloro che avranno la fortuna di parteciparvi.

Inserito il 25 di gennaio 2010
Permalink | Commenti (0) | TrackBack

Google opta per l'Html5 su YouTube

Ben presto Flash potrebbe non essere più indispensabile per utilizzare YouTube.

Youtube Scelta decisa e coraggiosa quella di Google per l'Html5 che potrebbe influire pesantemente sugli sviluppi immediati dell'html e sul futuro di flash. Oggi flash per molti è sinonimo di Youtube e viceversa il portalone dei video presto potrà essere utilizzato da tutti facendo a meno di Adobe Flash!

YouTube HTML5  è già a disposizione ovviamente funzionante per chi ha la fortuna di possedere un browser compatibile con l'Html5.

Inserito il 22 di gennaio 2010
Permalink | Commenti (0) | TrackBack

Google traduce e chiacchiera

Implementato il servizio di chat nel Google Translator Toolkit.

A riprova di quanto Google stia investendo nel settore linguistico nella convinzione di coinvolgere i propri utenti in questa importante evoluzione (non solo tecnologica) arriva la notizia che all'interno del Google Translator Toolkit è stata integrata una funzione di chat.

Translator_toolkit L'intento è anche quello di invogliare il coordinamento e il confronto fra utenti finali impegnati in procedure di traduzione multilingue.

Inserito il 21 di gennaio 2010
Permalink | Commenti (0) | TrackBack

Internet sul desktop via Widget

L'integrazione fra Internet e desktop passa anche attraverso un generatore di widget?

Snippage è un'applicazione tutt'ora in sviluppo, quindi da maneggiare con cura: si basa su Adobe Integrated Runtime (AIR) ed è disponibile (solo) per Windows e Mac.

Snippage Malgrado ciò, permette di acquisire a colpi di forbice (l'operazione di crop) una sezione di nostro interesse sul Web e posizionarla a mo' di widget sul nostro desktop.

Inserito il 20 di gennaio 2010
Permalink | Commenti (0) | TrackBack

Pubblicità